PROGETTO GENESIS BIOSPHERA
PROGETTO BIOSFERA
Noi stiamo progettando un Pianeta

ראשית
prime immagini del progetto pianeta BERESHIT - PROGETTO GENESIS BIO-SFERA
In anteprima il progetto genesis prima scansione del nuovo pianeta..il diametro della sfera planetaria in progettazione è di 14 mila chilometri il raggio è di 7000 km e la crosta terrestre ha una profondità media di 40-45 km; 30% di terre emerse e 70 % di mari.. progetto planetario bereshit []
sequenziazione algoritmica precedente..  6

IL QUINTO GIORNO
IL QUARTO GIORNO

 4

1

Gli architetti, dopo aver progettato le città i paesi gli aereoporti,
hanno il dovere di pensare al fatto di poter riprogettare un altro pianeta


  •         Il progetto bio sfera consiste nella progettazione di un pianeta; un pianeta migliore di quello attuale, chiamiamola ristrutturazione planetaria; attraverso una rinnovata coscienza  ambientale ma non fatta di associazioni o conferenze ma di fatti che renderebbero inutili conferenze o provvedimenti di livello governativo per riparare i danni che possiamo noi produrre o che il pianeta stesso si procura, nella sua normale evoluzione all'interno del sistema solare; il punto di start è nel mio caso l'abitazione i luoghi in cui l'abitazione deve vivere e convivere con le forze della natura senza danneggiarla e senza subirne la furia quando si "ribella". Il concetto esportato sulle città è di egual gestione, solo che è dalla città che si comincia a vedere il risultato 
  •  Informazioni planeatrie : dati  fisici di base 
  • Diametro equat. 12 756,274 km
  • Diametro polare 12 713,504 km
  • Diametro medio 12 745,594 km
  • Superficie 5,100 656 × 1014 m²
  • Volume 1,083 207 3 × 1021 m³
  • Massa  5,9742 × 1024 kg
1
 Dati fisici avanzati : 
  • Temperatura
  • superficiale  185 K (min)
  • 287 K (media)
  • 331 K (max)
  • Pressione atm. 101 300 Pa
  • Albedo 0,367
  • Il termine "terra" deriva dall'omologo latino terra, che probabilmente era originariamente tersa (sottinteso materia) vale a dire secca, arida correlata al verbo torreo presente in "torrido"; dalla radice indoeuropea tars- con il significato di essere secco, disseccarsi che trovasi nel sanscrito trsyami, nel tedesco Durst, nell'inglese thirst. 
Gli elementi terrestri sono i seguenti : 
La massa della Terra è circa di 5,98x1024 kg (ovvero quasi 6000 trilioni di tonnellate).
È costituita principalmente da
  • ferro (32,1%)
  • ossigeno (30,1%)
  • silicio (15,1%)
  • magnesio (13,9%)
  • zolfo (2,9%)
  • nichel (1,8%)
  • calcio (1,5%)
  • alluminio (1,4%)
  • altri elementi (1,2%)
  • La Terra è l'unico pianeta del sistema solare la cui superficie ospita acqua liquida. L'acqua copre il 71% della superficie terrestre ed è suddivisa in un 97% di acqua salata e un 3% di acqua dolce, il cui 68% circa è sotto forma di ghiaccio.
  • La Terra ha un'atmosfera sottile, composta per il 78% di azoto, per il 21% di ossigeno e per l'1% di argon, più tracce di altri gas tra cui il biossido di carbonio e l'acqua.
  • L'idea nata da questa analisi è quella di creare una abitazione che possegga le stesse caratteristiche della bio-sfera, in questo caso avremo l'impatto zero assoluto. (C)
  • Esportando il concetto sulle città, si parla di potenziamento e riequilibrio del sistema dei trasporti urbani, la dove è possibile con l'intriduzione di trasporti a canale navigabile, per il semplice motivo che ormai l'automobili in città possiede le stesse prestazioni del mulo.
  • 2
Scudo termico terrestre : effetto serra.
  • È proprio dell'atmosfera il fenomeno dell'effetto serra . I principali gas responsabili di questo fenomeno sono il diossido di carbonio, il vapore acqueo, il metano e l'ozono. L'effetto serra, in misura adeguata, è fondamentale per il pianeta; infatti senza questo "scudo termico", la temperatura media della superficie terrestre sarebbe di circa -18 °C, e non sarebbe possibile la vita
4



 

  • I dati antropologico-biologici del corpo umano oscillano negli stessi valori numerici relativi all'intero pianeta. il Corpo umano quindi è composto per il 65-70% di acqua e per il 30-35% di altri elementi quali proteine lipidi glicidi e sali minerali che compongono tessuti e cellule.
HOUSE RAPSODY
sd
  •  Cosa significa progetto in armonia con la natura ed a misura d'uomo? significa che gli stessi dati estrapolabili dal pianeta terra devono essere presenti anche nell'ambito di una abitazione; se questo non accade chi ve lo dice ma non ve lo dimostra con un progetto, vuol dire che vi sta insultando.. Il prototipo di casa che potete vedere qua sulla sinistra dello schermo, è in fase di programmazione parametrica e progettazione termica; e possiede già le condizioni per arrivare agli stessi dati planetari espressi sopra. 
  • Nell'architettura organica quindi si lavora con questi parametri; in teoria occorre che l'architettura stessa produca case che  rispettino questi parametri, altrimenti non sono case ma loculi pre-cimiteriali.
-
sdv



 

  •  Dati da : http://it.wikipedia.org/wiki/Terra
-http://it.wikipedia.org/wiki/Corpo_umano
per info  progetti@codicearchitettura.com